DESIDERI RICEVERE INFORMAZIONI
PER UN SOGGIORNO?

RICHIEDI INFORMAZIONI
RICHIEDI INFORMAZIONI

Cose da fare

ARTE E CULTURA

Goditi una vacanza ricca di cose da fare!

A Rocca di Papa e nei suoi dintorni ci sono tantissime attrazioni. Si possono visitare importanti siti archeologici, tra cui le antiche ville romane e le residenze papali e ci si può immergere nella natura incontaminata dei colli e dei laghi per dedicarsi alle attività sportive, tra cui trekking, canoa ed equitazione. Ma non è finita qui, perché si possono assaggiare piatti e ingredienti tipici del territorio nelle enoteche e nelle trattorie presenti nel borgo e nei paesi limitrofi.

Santuario della Madonna del Tufo

Il Santuario della Madonna del Tufo è stato edificato all’inizio del Cinquecento per ricordare un miracolo avvenuto nel Medioevo. Dal Monte Cavo si staccò un masso di tufo molto grande e si sarebbe schiantato su Rocca di Papa, se un viandante non avesse implorato la Madonna di venire in soccorso. Il masso cadde a pochi metri dal viandante e il paese fu salvo! Per onorare la Santa Vergine Maria fu così costruita la cappella. Ancora oggi meta importante per i pellegrini. Al suo interno si può ammirare la Madonna scolpita nel blocco di Tufo.

Via Ariccia 1 Rocca di Papa, Italia
Tel. 06 9498432

Fortezza Pontificia

La Fortezza Pontificia di Rocca di Papa è un sito archeologico inaugurato nel 2011 dopo anni di scavi. Collocata a 753 metri di altitudine, è una meta obbligatoria per i turisti, da cui possono ammirare il territorio dei Castelli Romani, fino al mare. Papa Eugenio II fece costruire la fortezza alla fine del XII secolo e mantenne il suo ruolo difensivo per quattro secoli. Dopodiché fu usata come cava e di conseguenza ci fu un progressivo interramento delle strutture. Per fortuna, gli scavi archeologici sono riusciti a riportare alla luce tanti reperti. La Fortezza Medievale è aperta tutti i giorni, dalle 10 alle 20.Via dell’Osservatorio, Rocca di PapaTel. 06 949 8432

Osservatorio astronomico

Il Parco astronomico è Sito nella frazione del Vivaro di Rocca di Papa, una location ideale per l’osservazione astrologica. Il Parco, inaugurato il  7 luglio 2018, è gestito dall’Associazione Tuscolana di Astronomia. Intitolato al padre dell’Astrofisica italiana Livio Gratton, l’Osservatorio è costituito da una cupola di 4 metri di diametro, sono collocati diversi telescopi per l’osservazione sia notturna che solare.
Nel Parco si organizzano diverse attività didattiche sia per le scuole, sia per appassionati che esperti di settore.

Via Lazio 14 | Località Vivaro, 00040 Rocca di Papa, Italia
Tel. 06.94436469

> VAI AL SITO WEB

Museo Di Geofisica

Il Museo Geofisico di Rocca di Papa è collocato sulla parte più alta di Rocca di Papa ed ospita la sede dell’Osservatorio Geodinamico, costruito nel 1886 per volere di Michele Stefano Rossi, uno dei padri della moderna sismologia. All’interno del museo si trovano informazioni e testimonianze sulle Scienza della Terra con l’esposizione di documenti e strumenti tecnici sulla Geofisica, Sismologia e Vulcanologia. In più, ci sono delle aree interattive che simulano i terremoti. Attualmente il museo ospita la sede dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia.

Via dell’Osservatorio 40, Rocca di Papa
Tel. 069496345

> VAI AL SITO WEB

Frascati Dimore storiche

La vicinanza dei Castelli Romani a Roma ha visto la costruzione sul territorio di ville delle famiglie nobili romane e del Papato. Sulle loro rovine, furono poi costruite splendide dimore cinquecentesche.

Vi consigliamo di visitare :
• Villa Aldobrandini
• Villa Falconieri
• Villa Torlonia
• Villa Grazioli
• Villa Rufinella
• Villa Mondragone

Abbazia di San Nilo

Un’Abbazia importantissima, l’unica in cui si svolge il rito greco bizantino cattolico. Al suo interno la struttura conserva bellissimi mosaici. Ad oggi, l’abbazia è ancora occupata dai Monaci Basiliani. Una curiosità: questo tipo di ordine prevede che il più giovane tra i monaci possa sposarsi. San Nilo è sede anche di una biblioteca antichissima, che fu sede dei restauri di molte opere e reperti raccolti e portati in salvo dall’alluvione di Firenze.

Castel Gandolfo, Palazzo Papale e ville pontificie

Il Palazzo e le Ville pontificie di Castel Gandolfo, Albano e dintorni costituiscono un patrimonio artistico importante per i Castelli Romani. Le ville romane, perfettamente conservate, con un’estensione di 66 ettari, superiore alla Città del Vaticano, sono di grande interesse storico. I giardini sono impreziositi da statue e architetture di indubbio valore. Sicuramente, il Giardino degli Specchi è da visitare. Al suo interno si può ammirare la Fontana di Nettuno. Altre mete interessanti sono la Fattoria Pontificia ed il Palazzo Apostolico con il Museo dei Papi, dove sono conservati molti reperti papali e si possono ammirare bellissimi quadri.

> VAI AL SITO WEB

CHIAMA
06 9498733
CHIAMA
349 8223682
CHIAMA
348 4002647
RICHIEDI INFORMAZIONI GUARDA DOVE SIAMO
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
accetto